Il risiko bancario italiano ricomincia da Banca Marche: sarà un San Valentino di fuoco

Inviato da Redazione il Lun, 21/01/2008 - 11:41
Dopo le avventure di Don Emilio Botin alla testa del Santander nel Belpaese l'assalto degli spagnoli alle fortezze bancarie italiane continua. Secondo quanto risulta all'Ansa il Banco Bilbao Vizcaja Argentaria sarebbe nella lista di interessati ad un accordo di acquisizione o partnership con la Banca delle Marche. E non sarà una passeggiata: l'istituto spagnolo dovrà infatti vedersela con Intesa SanPaolo, il Credit Agricole e Banca Popolare dell'Emilia. La risposta è comunque dietro l'angolo: gli advisor Credit Suisse e JP Morgan entro il prossimo 14 febbraio dovranno comunicare alle tre Fondazioni bancarie proprietarie di Banca Marche le loro valutazioni.
COMMENTA LA NOTIZIA