Risanamento, Zunino verso la cessione di Falck e Santa Giulia

Inviato da Redazione il Gio, 03/07/2008 - 08:32
Quotazione: RISANAMENTO
Secondo quanto riporta questa mattina il quotidiano finanziario MF, sarebbe in arrivo una svolta radicale per il gruppo Zunino. Ieri infatti il consiglio di amministrazione di Risanamento, controllata al 75% dall'immobiliarista, Luigi Zunino, avrebbe dato il proprio benestare alla prosecuzione delle trattative con il fondo del Dubai, Limitless, per la valorizzazione delle due aree di Santa Giulia e di Sesto San Giovanni (ex Falck), fino ad arrivare alla completa cessione di entrambi i cespiti. Gli arabi avrebbero messo sul piatto 1,4 miliardi. L'operazione consentirebbe a Risanamento di portare l'indebitamento dai 2.526 milioni del 31 marzo scorso a 1.126 milioni. Una vera e propria boccata di ossigeno, insomma.
COMMENTA LA NOTIZIA