Risanamento sospesa al rialzo a Piazza Affari

Inviato da Redazione il Gio, 03/07/2008 - 09:33
Quotazione: RISANAMENTO *
Risanamento è da poco stata sospesa dalle contrattazioni del listino milanese per eccesso di rialzo: le lancette dell'orologio di Borsa si sono fermate a 0,88 euro, con una fiammata del 13,71%. Secondo quanto riporta questa mattina il quotidiano finanziario MF, sarebbe in arrivo una svolta radicale per il gruppo Zunino. Ieri infatti il consiglio di amministrazione di Risanamento, controllata al 75% dall'immobiliarista, Luigi Zunino, avrebbe dato il proprio benestare alla prosecuzione delle trattative con il fondo del Dubai, Limitless, per la valorizzazione delle due aree di Santa Giulia e di Sesto San Giovanni (ex Falck), fino ad arrivare alla completa cessione di entrambi i cespiti. Gli arabi avrebbero messo sul piatto 1,4 miliardi. L'operazione consentirebbe a Risanamento di portare l'indebitamento dai 2.526 milioni del 31 marzo scorso a 1.126 milioni. Una vera e propria boccata di ossigeno, insomma.
COMMENTA LA NOTIZIA