Risanamento, slitta vendita dell'ex area Falck

Inviato da Redazione il Lun, 04/10/2010 - 08:35
Quotazione: RISANAMENTO
Slitta l'esecuzione del contratto preliminare di vendita dell'ex area Falck di Sesto San Giovanni, sottoscritto lo scorso 28 luglio, in quanto alcuni istituti di credito non hanno deliberato il via libera all'operazione entro i termini previsti, ovvero entro il 30 settembre. "Sono tuttavia attualmente in corso contatti tra le parti per definire tempi e modalità dell'operazione", ha precisato la società in una nota. E ha aggiunto: "L'advisor finanziario della società ha confermato la sostenibilità del piano finanziario e industriale del gruppo mantenendo la previsione originaria di vendita dell'ex area Falck entro il 2012 e, quindi, indipendentemente dalla cessione della stessa entro il 2010". Secondo quanto riportato dal Sole 24 Ore ieri all'origine dello stop non ci sarebbe alcun ripensamento da parte delle banche, quanto motivi essenzialmente procedurali.
COMMENTA LA NOTIZIA