Risanamento, risultato pretasse gira in rosso nel trim.

Inviato da Redazione il Ven, 14/05/2004 - 11:51
Quotazione: RISANAMENTO *
Il cda di Risanamento ha approvato la relazione trimestrale al 31 marzo 2004 che ha mostrato un risultato ante imposte consolidato negativo per 1,4 milioni, a fronte di un risultato positivo per euro 6,9 milioni nell'analogo periodo del 2003. Il valore della produzione si è attestato a 41,7 milioni di euro, in crescita rispetto ai 27 milioni risultanti al 31 marzo 2003. Il risultato operativo è stato pari a 4,8 milioni (14 milioni al 31 marzo 2003). La posizione finanziaria netta ha raggiunto i 474 milioni, sostanzialmente invariata rispetto al 31 dicembre 2003. Da una nota emessa dal gruppo guidato da Luigi Zunino si apprende che "in considerazione dei preliminari di vendite immobiliari già sottoscritti e delle vendite previste, il risultato dell'esercizio 2004 sarà in crescita rispetto a quello del 2003 e la posizione finanziaria in sostanziale miglioramento rispetto a quella registrata nell'esercizio 2003".
COMMENTA LA NOTIZIA