Risanamento: ok da assemblea a bilancio 2011, Discepolo nominato presidente

Inviato da Flavia Scarano il Lun, 30/04/2012 - 16:02
Quotazione: RISANAMENTO *
L'assemblea degli azionisti di Risanamento ha approvato il bilancio relativo all'esercizio 2011, deliberando di riportare a nuovo la perdita di esercizio di 107,6 milioni di euro. Lo comunica la società attraverso un comunicato in cui la compagnia sottolinea che tale perdita, tenuto conto delle riserve preesistenti, comporta una riduzione del capitale sociale a 148,4 milioni di euro. L'assemblea ha inoltre determinato in 11 il numero dei componenti del Consiglio di amministrazione, stabilendo in tre esercizi la durata della loro carica e nominando Daniele Discepolo presidente.
COMMENTA LA NOTIZIA