1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Risanamento: da cda ok a situazione patrimoniale al 30 giugno

QUOTAZIONI Risanamento
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il cda di Risanamento ha approvato la situazione patrimoniale della società al 30 giugno scorso e ha convocato l’assemblea straordinaria e ordinaria degli azionisti. Lo annuncia la società in una nota, specificando che l’assemblea è stata convocata il prossimo 29 ottobre in prima convocazione e il giorno successivo in seconda. Nella parte straordinaria i soci dovrannodeliberare sull’aumento di capitale da 150 milioni di euro. Verrà proposto di attribuire agli amministratori di Risanamento l’emissione entro il 31 marzo 2012 di obbligazioni a conversione obbligatoria in azioni ordinarie di Risanamento, con conseguente aumento del capitale sociale, per un importo complessivo massimo di 255 milioni.