Risanamento, Consob pronta a dare l'ok ma non prima della firma del piano

Inviato da Valeria Panigada il Mer, 02/09/2009 - 08:35
Quotazione: RISANAMENTO *
Il rilancio di Risanamento è ancora incerto e i tempi si allungano ancora di qualche giorno. Ieri la Consob si è detta pronta a concedere alle banche creditrici l'esenzione all'obbligo di Opa sul gruppo immobiliare, ma prima gli istituti dovranno firmare il piano di salvataggio. Oggi pomeriggio dunque si dovrebbero formalizzare gli accordi. A seguire la Commissione accenderà il semaforo verde e il cda di Risanamento potrà approvare la semestrale in continuità aziendale. Il tribunale di Milano intanto ha accettato la richiesta di proroga per la deposizione dei documenti, fissando come nuova scadenza il 9 settembre. Ma l'orientamento della società sarebbe quello di depositare le carte già domani se tutto dovesse filare liscio.
COMMENTA LA NOTIZIA