1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Risanamento: conferma offerta Barrack e Zunino, lanceranno Opa obbligatoria. Vola titolo a Piazza Affari

QUOTAZIONI Risanamento
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Risanamento conferma di avere ricevuto il 17 febbraio comunicazione da parte di Colony Capital Acquisitions concernente l’offerta di Oui (società che sarà riconducibile al 30% a Luigi Zunino ed al 70 % a Colony Capital Acquisitions) avente ad oggetto, tra l’altro, l’acquisizione da parte della medesima delle azioni di Risanamento detenute dalle banche (Intesa Sanpaolo, Unicredit, Banco Popolare, Banca Popolare di Milano e Monte dei Paschi di Siena) e dal cosiddetto Sistema Holding (Zunino Investimenti Italia in liquidazione, Nuova Parva in liquidazione e Tradim il liquidazione) ed il conseguente lancio di un’Opa obbligatoria sulle azioni di Risanamento detenute dal Mercato. E’ quanto si legge in una nota della società su richiesta delle Autorità di Vigilanza e con riferimento alle notizie di stampa apparse in data odierna. Risanamento segnala di essere l’oggetto dell’offerta in argomento, che vede quali soggetti l’offerente (Oui) da una parte e gli azionisti della società (le banche ed il Sistema Holding) dall’altra, e di non essere nelle condizioni di esprimere commenti sulla notizia, non avendo ricevuto alcuna comunicazione in merito dagli azionisti destinatari dell’offerta stessa. Corre il titolo Risanamento a Piazza Affari dove mostra un rialzo del 10,75% a 0,2348 euro.