Risanamento, bocciato il piano di salvataggio dalla Procura

Inviato da Valeria Panigada il Mar, 22/09/2009 - 08:28
Quotazione: RISANAMENTO
Un intoppo nel salvataggio di Risanamento. La Procura di Milano ha bocciato il piano di salvataggio della società immobiliare e ha deciso di proseguire con la richiesta di fallimento avanzata lo scorso luglio. I pm sostengono che gli accordi che la società ha raggiunto con le banche creditrici per la ristrutturazione del debito non rimuovono lo stato di insolvenza e quindi bisogna procedere con l'istanza fallimentare. Inoltre, agli occhi della Procura il piano più che "di ristrutturazione" appare "di liquidazione".
COMMENTA LA NOTIZIA