1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Risanamento: banche verso la garanzia delle obbligazioni

QUOTAZIONI Risanamento
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le principali banche creditrici di Risanamento, Intesa Sanpaolo, Unicredit, Mps, Banco Popolare e Bpm, hanno deciso di garantire fino alla scadenza del 2014 il bond convertibile da 220 milioni emesso dalla società nel 2007. Lo riportano i quotidiani citando fonti vicine alla trattativa. Venerdì il piano di ristrutturazione andrà al cda. Successivamente il giudice Pierluigi Perrotti deciderà su un eventuale fallimento di Risanamento.