Risanamento, banche garantiscono aumento da 150 mln e convertendo da 350 mln - 2

Inviato da Carlotta Scozzari il Gio, 03/09/2009 - 12:27
Quotazione: RISANAMENTO *
Le banche si sono inoltre impegnate a concedere a Risanamento un finanziamento, per un ammontare complessivo di 272 milioni, con scadenza al 31 dicembre 2014. Il prezzo di emissione delle azioni ordinarie di Risanamento nell'ambito dell'aumento di capitale è stato fissato in 0,45 euro l'una. Gli istituti finanziari hanno, altresì, assunto l'impegno di effettuare versamenti in conto capitale sino all'importo di 94,9 milioni dopo il passaggio in giudicato del decreto di omologa dell'accordo "al fine di mettere tempestivamente a disposizione di Risanamento le disponibilità finanziarie di cui la società potrà aver bisogno nel periodo precedente la regolamentazione dell'aumento di capitale".
COMMENTA LA NOTIZIA