Risanamento: acquistati immobili Francia e Italia per 306 mln

Inviato da Redazione il Lun, 01/08/2005 - 09:09
Quotazione: RISANAMENTO *
Risanamento allarga i suoi orizzonti. Il gruppo immobiliare guidato da Luigi Zunino si rafforza in Francia e Italia acquistando immobili per 306 milioni di euro, uno a Parigi, uno a Roma, uno a Milano e tre a Napoli. E' quanto riporta un comunicato diffuso dalla società. Ripercorrendo le tappe Risanamento ha firmato un contratto preliminare per l'acquisto di un immobile dal gruppo Unibal a Parigi per un valore pari a circa 233 milioni di euro. L'immobile è quasi totalmente locato e garantisce un canone di circa 11,3 milioni di euro all'anno. Quelli in Italia invece hanno un valore pari a 73 milioni di euro e sono attualmente locati a Fiat Auto con un canone pari a circa 2,7 milioni di euro. "Le acquisizioni sono state effettuate attraverso mezzi propri e il ricorso ad indebitamento bancario", specifica la società, aggiungendo che le due operazioni "bilanciano il portafoglio immobiliare tra iniziative di sviluppo, notevolmente incrementatesi dopo l'acquisto dell'area ex Falck a Sesto San Giovanni e quelle destinate a reddito/trading".
COMMENTA LA NOTIZIA