1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Ripartono i colloqui sul fisco tra Italia e Svizzera

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Riprendono i colloqui tra l’Italia e la Svizzera sulla doppia imposizione fiscale. Durante l’estate non si è arrestato il lavoro dei tecnici e i negoziati tra Berna e il Tesoro italiano, iniziati nel luglio scorso, ripartiranno a settembre. L’intento principale del Governo del Belpaese è quello di chiudere il prima possibile, anche perché siglare un accordo con la Svizzera significherebbe dare un impulso decisivo allo scudo fiscale per il rimpatrio dei capitali, che scatterà il 15 settembre. La convenzione che trae ispirazione dai criteri dell’Ocse, simile a quella siglata dagli elvetici con una dozzina Paesi, limiterebbe molto la possibilità per la Svizzera di opporre un diniego allo scambio di informazioni per fini fiscali.