Riparte il risiko bancario, ipotesi Capitalia-Mps-Bnl

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Secondo alcune indiscrezioni di stampa, sistemata la partita Mediobanca-Generali, il risiko bancario è pronto a rimettersi in moto. E questa volta il traguardo potrebbe essere la creazione di una grande banca del Centro, con l’integrazione tra Capitalia, Bnl e Mps. Bankitalia sembra accarezzare l’idea. Con 210 miliardi di raccolta, diventerebbe la prima azienda di credito in Italia.

Commenti dei Lettori
News Correlate

Consumi: spesa per benzina e gasolio cresce nel I trimestre (CSP)

Nel mese di marzo gli italiani hanno sborsato 4,7 miliardi di euro per l’acquisto di benzina e gasolio auto. Si tratta di un incremento del 14,4% rispetto allo stesso mese del 2016, corrispondente ad una maggiore spesa di 591 milioni. Una crescita ch…

BORSA ITALIANA

UniCredit aggrava il passivo giornaliero, -2% a 15,22 euro

Da poco scoccato mezzogiorno UniCredit aggrava il ribasso portando il passivo giornaliero a -2,05%, con il prezzo che scivola a 15,22 euro. Ieri il titolo ha avviato una correzione ribassista dopo il veloce allungo registrato nelle sedute di lunedì e…