Rio Tinto, S&P equity research resta hold ma taglia il target a 2.400 pence

Inviato da Carlotta Scozzari il Mer, 17/06/2009 - 15:46
Quotazione: RIO TINTO
Nella seconda nota pubblicata oggi su Rio Tinto, gli analisti di S&P equity research fanno sapere di avere ritoccato al ribasso il target price del titolo del gruppo minerario portandolo da 2.900 a 2.400 pence "per tenere conto che dal 17 giugno (oggi, ndr) tratta ex diritto" relativo all'aumento di capitale. Se tale operazione dovesse riscuotere un pieno successo, il gruppo attivo nel settore minerario dovrebbe incassare 15,2 miliardi di dollari. La divisione di ricerca azionaria dell'agenzia di rating internazionale conferma invece "hold" come raccomandazione su Rio Tinto.
COMMENTA LA NOTIZIA
shark2007 scrive...
shark2007 scrive...
legione69 scrive...
asqueldaz scrive...