1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Rio Tinto: nel I trimestre la produzione di rame scende del 23%, +386% l’alluminio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il gigante minerario Rio Tinto ha terminato il primo trimestre del 2008 con un balzo nella produzione di alluminio e un rallentamento in quella del rame. Quest’ultima ha infatti subìto una caduta del 23% nei primi mesi dell’anno, mentre la produzione di alluminio è aumentata del 386%. L’impressionante salto è da ricondurre alla recente acquisizione della canadese Alcan. Più moderata la crescita nella produzione del ferro, salita del 16%, a dispetto dei cicloni che hanno perturbato l’estrazione a Pilbara, nell’Australia occidentale. Il gruppo dei minerali ha confermato le sue stime, precisando che il rallentamento economico americano non avrà alcun effetto sull’equilibrio della domanda dei metalli e dei minerali.