Rio Tinto: Leng, dimissioni dovute a divergenze di opinione

Inviato da Redazione il Lun, 09/02/2009 - 11:01
Quotazione: RIO TINTO
Una spaccatura in merito alle strategie da adottare è stata la causa scatenante delle dimissioni dal board di Rio Tinto da parte di Jim Leng, designato a prendere il posto di Paul Skinner alla presidenza del gruppo. Jim Leng ha reso noto che la sua decisione fa seguito a "divergenze di opinione" circa le modalità con cui risolvere problemi finanziari del gruppo legati all'elevato indebitamento. La nota odierna del colosso minerario precisa come il presidente uscente Paul Skinner, a seguito dell'uscita di Leng, resterà alla presidenza di Rio Tinto fino a metà anno al fine di agevolare la ricerca di un sostituto.
COMMENTA LA NOTIZIA
shark2007 scrive...
shark2007 scrive...
legione69 scrive...
asqueldaz scrive...