1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Rio Tinto: FT, sta considerando alternative a Chinalco

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il colosso minerario anglo-australiano, Rio Tinto, è ancora pronto a valutare alternative all’opzione Chinalco. Rio a febbraio ha raggiunto un accordo in base al quale il gruppo pubblico cinese potrà investire 19,5 miliardi di dollari cash nel suo capitale. Secondo quanto riferisce il Financial Times, citando fonti che hanno voluto mantenere l’anonimato, il gruppo anglo-australiano avrebbe definito l’intesa con Chinalco una semplice opzione. Il quotidiano della City aggiunge che per il management di Rio una soluzione alternativa potrebbe essere un accordo con BHP Billiton Plc.