Rio Tinto, entrano nella fase finale trattative con Chinalco per creazione jv in Cina

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sono arrivate alle battute finali le trattative tra Rio Tinto e Aluminum Corp. Of China (Chinalco) per la creazione di una joint venture in Cina. Lo si apprende dal sito Caixing Online, che cita il manager del gruppo per le attività in Cina, Ian Bauert. Lo scorso dicembre, le due società hanno siglato una lettera d’intenti per dare vita a questa jv nella quale Chinalco arriverà a detenere una quota del 51%, mentre a Rio Tinto spetterà il restante 49%.