1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Rio Tinto chiude stabilimento di Lynemouth

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il 29 marzo prossimo Rio Tinto Alcan chiuderà la fonderia di alluminio di Lynemouth in Northumberland, Inghilterra. La decisione, a detta del Ceo Jacynthe Côté, è stata presa dopo lunghe consultazioni con i dipendenti e rappresentanti sindacali, con i quali si cercherà di mitigare l’impatto occupazionale che questa decisione inevitabilmente avrà. 323 su 515 dipendenti saranno in esubero. Nel frattempo Rio Tinto valuterà il possibile interesse da parte di aziende terze per l’acquisto dell’impianto. Il titolo Rio Tinto a Londra perde al momento l’1,08%.