1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Rio Tinto chiude fonderia in Gran Bretagna

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Rio Tinto Alcan sta per chiudere la fonderia di Lynemouth (Northumberland, Gran Bretagna), dopo 90 giorni di consultazioni con lavoratori e rappresentanze sindacali. Lo ha annunciato la società con una nota. A rischio 515 lavoratori, più altri 111 che lavorano nella centrale elettrica annessa. Secondo il Ceo Jacynthe Côté, la decisione è motivate perchè la fonderia non è più un business sostenibile a causa dei costi energetici vistosamente in salita. L’azienda si è impegnata a cercare alternative di sviluppo per l’economia della regione interessata.