1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Rio Tinto e BHP Billinton protagonisti in Borsa a Londra

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Fioccano gli ordini di acquisto sui colossi minerari Rio Tinto e BHP Billinton a Londra, in salita rispettivamente del 10,77% a 3013 pence e del 9,62% a 1596 pence. Il mercato apprezza la decisione di Rio di far sfumare l’accordo da 19,5 miliardi di dollari con la cinese Chinalco per allearsi invece con la concorrente nazionale. Rio Tinto e Bhp Billiton uniranno le forze per dare vita a una joint venture che riunirà i rispettivi rami d’azienda dedicati alla lavorazione dei metalli ferrosi. In base alle prime indicazioni l’accordo tra Rio Tinto e BHP avrà dei risvolti positivi sul fronte del risparmio dei costi: i due gruppi, infatti, potranno risparmiare oltre 10 miliardi di dollari, lavorando insieme nei siti minerari situati nella regione di Pilbara. Entrambe le società continueranno poi a vendere la produzione di ferro e metalli ferrosi in maniera indipendente.