Rio Tinto, Bernstein resta outperform e alza target da 20 a 24 sterline

Inviato da Carlotta Scozzari il Ven, 13/02/2009 - 11:48
Quotazione: RIO TINTO
"Se l'affare con Chinalco annunciato ieri da Rio Tinto ieri rientra davvero in una partnership strategica di lungo termine, saremmo portati a mettere in dubbio il potenziale impatto positivo sugli azionisti, alla luce del conflitto tra interessi di lungo termine dello stato cinese e investitori nelle società attive nel settore delle commodity". Lo scrivono gli analisti di Bernstein in un rapporto pubblicato oggi su Rio Tinto, dove aggiungono che in ogni caso essi ritengono che al momento "il deal risolva i correnti rischi di finanziamento del gruppo del mining con un impatto relativamente contenuto sul valore degli azionisti". Ecco perché Bernstein per ora conferma su Rio Tinto la raccomandazione "outperform" e alza nel contempo il prezzo obiettivo da 20 a 24 sterline.
COMMENTA LA NOTIZIA
shark2007 scrive...
shark2007 scrive...
legione69 scrive...
asqueldaz scrive...