1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Rio Tinto: ancora tensioni tra la Cina e l’Australia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ancora tensioni tra la Cina e l’Australia per la nota vicenda dei manager di Rio Tinto condannati tra i 7 e i 14 anni di prigione da un tribunale cinese ieri a causa di pratiche commerciali scorrette. Oggi il portavoce del ministero degli esteri cinese, Qin Gang, in una conferenza stampa a Pechino è tornato sull’argomento, alzando i toni. Gang ha detto: il governo australiano deve smettere di fare commenti irresponsabili sulla vicenda del manager australiano condannato a dieci anni di prigione per corruzione e pratiche commerciali scorrette. Ieri, il ministro degli esteri di Canberra Stephen Smith aveva definito la sentenza estremamente severa per qualsiasi standard.