1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Rio Tinto: Albanese, aperti a futuri accordi con Chinalco

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La storia di spionaggio che ha coinvolto Rio Tinto in Cina non intaccherà le opportunità di cooperazione tra il gruppo minerario anglo-australiano e il gigante asiato. Ne è convinto il ceo di Rio Tinto, Tom Albanese, che ieri a margine della presentazione dei risultati al 30 giugno ha rimarcato come siano ancora presenti opportunità di futuri accordi con Chinalco, il colosso minerario cinese con cui è saltato a giugno un accordo da 19,5 mld di dollari. Albanese ritiene che sarà possibile sviluppare qualcosa di costruttivo per entrambe le parti se si presenterà nuovamente l’occasione.