Rio preoccupata per domanda metalli nel secondo semestre

Inviato da Valeria Panigada il Mar, 23/02/2010 - 14:57
Timori in casa Rio Tinto per la domanda nei prossimi mesi. Secondo l'agenzia internazionale Bloomberg, il colosso minerario australiano è preoccupato della rimozione degli stimoli economici da parte dei governi in quanto potrebbe ridurre la domanda di metalli nel secondo semestre dell'anno. "La prima parte dell'anno sembra certamente forte - ha commentato Vivek Tulpule , capo economista del gruppo minerario, durante un'intervista - Le nostre preoccupazioni iniziano a diventare importanti nel secondo semestre".
COMMENTA LA NOTIZIA