1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Rinnovabili, Equita positiva sul settore in attesa nuovo piano energetico

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

A seguito dell’esito del referendum sull’energia nucleare, il ministro dello sviluppo Paolo Romani ha annunciato una conferenza nazionale per stabilire il nuovo piano energetico dell’Italia entro la fine dell’anno.
Gli analisti di Equita giudicano questa notizia molto positiva per il segmento delle rinnovabili, ritenendo che l’eliminazione del nucleare obbligherà il governo a sterzare sulle fonti alternative. Si attendono quindi una prospettiva favorevole al settore per i prossimi 6-12 mesi. La nuova politica energetica, dicono gli analisti, potrebbe beneficiare sia le fonti tradizionali (vento, solare, geotermico e, biomasse), sia incentivare l’efficienza, in un’ottica di risparmio energetico. Parere postivo, quindi, su società come Falck Renewables, Alerion, Enel green power ed Eems.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RATING

Ferrari: Standard Ethics migliora il rating

Promozione in arrivo per Ferrari da Standard Ethics. Il rating sul gruppo di Maranello è stato alzato da “E” a “E+”. “Il nuovo piano industriale tiene in considerazione alcune strategie …

Riviste anche stime Italia

UE: S&P taglia stime PIL al 2% per il 2018

L’euro rimarrà probabilmente debole contro il dollaro statunitense fino alla metà del 2019. Lo dicono oggi gli economisti di S&P nelle loro ultime prospettive economiche per l’Europa in cui tagliano …

ANALISTI ALZANO TARGET

Exor corre a +1%, Ubs conferma Buy con tp salito a 79 euro

Acquisti sul titolo Exor che si uniforma al buon umore dell’equity italiano. Il titolo della holding degli Agnellio segna un progresso dell’1% a quota 58,35 euro. Oggi gli analisti di …