1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Rimbalzino per Wall Street dopo la scivolata di martedi’

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta di mezza ottava all’insegna del rimbalzo per la Borsa di Wall Street che ha però dovuto frenare gli entusiasmi a causa del balzo del barile di petrolio. L’Iran ha esortato i Paesi membri dell’Opec a una riduzione della produzione di un milione di barili al giornio. Gli operatori del floor americano stanno inoltre ancora digerendo l’inversione della curva dei rendimenti dei bond avvenuta nella seduta di martedì, evento che storicamente precede un rallentamento dell’economia se non addirittura una recessione, mentre hanno gradito l’indice sulla fiducia dei consumatori elaborato dal Conference board e relativo al mese di dicembre, in crescita oltre le attese del mercato. Anche i dati sulle vendite nel periodo dello shopping natalizio, che volge al suo termine, hanno offerto spunti positivi per la Borsa americana. Al termine delle contrattazioni il Dow Jones Industrial ha guadagnato lo 0,17% a 10.796,26 mentre il Nasdaq Composite ha portato a casa lo 0,09% a 2.228,94 punti.