1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

RIM in caduta libera a Wall Street

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Finale d’ottava amaro a Wall Street per Research In Motion (RIM) che ieri sera ha rilasciato, dopo la chiusura dei mercati, numeri trimestrali inferiori alle attese. Il titolo cede quasi il 15% a quota 70,86 dollari. Il gruppo canadese che produce il BlackBerry ha visto i ricavi attestarsi a 3,53 miliardi di dollari nel secondo trimestre dell’esercizio fiscale 2010, in crescita del 37% rispetto all’analogo trimestre 2008. L’Eps risulta sceso da 0,86 a 0,83 dollari, sotto le attese del mercato (consensus 1 dollaro). Per il terzo trimestre l’Eps è atteso nel range 1-1,08 dollari con ricavi a 3,60-3,85 miliardi.