1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Il rilancio di Jp Morgan su Bearn Stearns riaccende i riflettori sul comparto bancario

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il rilancio di Jp Morgan su Bearn Stearns riaccende i riflettori sul comparto bancario dei principali listini continentali. Barclays sale del 8,92% a quota 467 pence, Royal Bank of Scotland guadagna il 7,86% a 346 pence. Ancora meglio HBOS in crescita del 13,64% a 538 pence. In territorio positivo anche il Credit Suisse in progresso del 7,4% e Commerzbank del 6,3%. Nel dettaglio l’offerta di acquisto della Bear Stearns è passata ieri mattina dai 2,54 dollari per azione di una settimana fa agli attuali dieci dollari, al termine di un fine settimana di trattative tese, alle quali hanno partecipato i vertici della Federal Reserve. Non è chiaro cosa abbia determinato il rilancio della proposta. Una spinta è venuta dalla reazione di rabbia degli azionisti della Bear, con il finanziare britannico Joe Lewis in testa, che avevano visto il valore dello stock precipitare dai 172 dollari di un anno fa, alla svendita attuale.