Riforma trasporto aereo: Mediobanca Securities attendista aspettando i dettagli

Inviato da Redazione il Mer, 27/12/2006 - 14:55
Lo scorso venerdì al termine del consiglio del Ministri, il ministro delle Infrastrutture Alessandro Bianchi ha reso noti i dettagli della riforma del trasporto aereo. La riforma inizierà subito e prenderà corpo nel corso del prossimo anno. Il ministro ha puntualizzato che il governo e i principali attori del settore collaboreranno nella realizzazione della riforma che prevederà una riclassificazione degli aeroporti in accordo alle leggi dell'Unione Europea, alla revisione delle concessioni dei voli di media e lunga distanza e ad una nuova e completa tariffazione. Gli analisti di Mediobanca Securities attendono ulteriori dati tecnici per poter commentare gli effetti di questa proposta di legge che vedrebbe ridurre le possibilità e le offerte agli scali medi e riviste le tariffe di volo. Secondo la loro opinione il settore del trasporto aereo in Italia subirà notevoli cambiamenti, ma
confermano la valutazione di outperform per Gemina e neutral per AdF, riservandosi la possibilità di rivedere le valutazioni delle società in base a come sarà l'approccio del mercato alla riforma.
COMMENTA LA NOTIZIA