Riforma fiscale: Siniscalco, riflettere su risparmio anche in ottica di crescita del sistema Paese

Inviato da Redazione il Gio, 13/10/2011 - 15:28
"La riforma tracciata dall'esecutivo ha come obiettivi l'efficienza e l'equità del sistema di tassazione, per il perseguimento dei quali è opportuno riflettere sul risparmio anche in un'ottica di crescita del sistema Paese mobilitando le risorse a favore degli investimenti". Lo ha dichiarato Domenico Siniscalco, presidente di Assogestioni, nel corso di un'audizione presso la commissione del Senato. "La modifica della tassazione dei fondi comuni italiani da "maturato" a "realizzato" ha rappresentato la prima fondamentale innovazione", ha dichiarato Siniscalco aggiungendo che "l'armonizzazione delle aliquote sui redditi finanziari al 20% rimuove importanti elementi di distorsione nel mercato del risparmio". Secondo il numero uno di Assogestioni l'implementazione dei piani individuali di risparmio incentiverà il risparmio a lungo termine delle famiglie, assicurando maggiore stabilità nei flussi e contribuendo ad allungare l'orizzonte temporale degli investimenti in un momento di forte instabilità dei mercati. "Inoltre, se opportunamente attuata, tale norma potrà migliorare l'efficienza dei portafogli, incentivandone la diversificazione e quindi il rendimento corretto per il rischio", ha concluso Siniscalco.
COMMENTA LA NOTIZIA