1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Ricucci: “In un Paese democratico tutti possono investire dove credono”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In un’intervista rilasciata a un noto quotidiano finanziario, Andrea Pininfarina, vicepresidente di Confindustria, definisce l’immobiliarista Stefano Ricucci “raider finanziario”, “uno che fa finanza in termini meramente speculativi”, distinguendolo da chi invece “fa impresa” e “si dedica a creare occupazione e sviluppo”. Non tarda ad arrivare la risposta di Ricucci, che, tramite una nota di Magiste, si domanda: “Ma per quale oscura ragione i maggiori rappresentanti di Confindustria non concentrano la loro attenzione sulla miriade di problemi che affligge l’impresa italiana e non perdono occasione di fare politica usurpando, con dichiarazioni e interviste, questa prerogativa ai politici di professione?”. “In un Paese democratico tutti hanno il diritto di investire dove meglio credono, a maggior ragione se il titolo è quotato in Borsa, purché nel pieno rispetto delle regole”, conclude Ricucci.