Richemont: vendite salgono del 29% su forte domanda asiatica

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Vendite migliori delle attese per Richemont. Il colosso del lusso elvetico ha visto il giro d’affari nei cinque mesi conclusi a fine agosto salire del 29% (agli attuali tassi di cambio). Battute le aspettative del mercato che si attendevano una crescita del 18%. Lo comunica la società svizzera durante l’assemblea annuale in corso a Ginevra. Richemont ha inoltre annunciato di attendersi vendite e un profitto operativo per i primi sei mesi dell’anno “significativamente superiori” a quanto riportato dodici mesi fa.