Richard Ginori 1735: attribuzione delle deleghe agli amministratori

Inviato da Manuela Marino il Gio, 12/10/2006 - 12:35
Il Consiglio di Amministrazione di Richard Ginori 1735 ha deliberato ieri il nuovo assetto delle deleghe alla presenza di tutti i consiglieri . Da una nota informativa della società risulta che i Consiglieri precedentemente investiti di particolari incarichi hanno rimesso le loro deleghe al C.d.A. Pertanto: al presidente Rocco Bormioli sono stati delegati tutti i poteri di ordinaria amministrazione che eserciterà con firma singola; a Graziano Ciarlini sono stati delegati tutti i poteri di ordinaria amministrazione che eserciterà con firma singola sotto la qualifica di amministratore delegato; a Walter Mauri sono stati delegati i poteri relativi al marketing strategico.
Il C.d.A. si riunirà domani 13 ottobre, in Parma, per l'esame e l'approvazione del piano di Richard Ginori 1735 che prevede, tra l'altro "importanti azioni ed iniziative strategiche e operative per il rilancio del brand e dell'attività commerciale dell'azienda".
COMMENTA LA NOTIZIA