Richard Bay Mineral: allunga periodo di sfruttamento dell'area mineraria Zulti South

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 09/03/2011 - 10:36
Richard Bay Minerals (RBM), la joint venture in Sudafrica tra BHP Billiton e Rio Tinto, pianifica di estendere lo sfruttamento dell'area mineraria Zulti South fino al 2043 (in precedenza il limite era stato fissato al 2030). L'annuncio è del Business Day, riportando le parole del General Manager di RBM Joey Kunji-Behari.
COMMENTA LA NOTIZIA