1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Ricchezza pro-capite, l’Italia subisce il sorpasso della Spagna

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sorpasso della Spagna ai danni dell’Italia nella speciale classifica relativa al prodotto interno lordo per abitante. A rilevarlo sono gli ultimi dati dell’Eurostat relativi al 2006. Il prodotto interno lordo pro capite degli italiani, che misura la ricchezza, è in calo rispetto al 2004 e al 2005. L’ufficio europeo di statistica, considerando un valore medio pari a 100, indica il pil per abitante del 2004 a 107 mentre quello del 2006 si ferma a 103. Nella Spagna invece lo standard del potere d’acquisto è progressivamente cresciuto negli ultimi 3 anni permettendo così il sorpasso ai danni del Belpaese. Nella classifica europea al primo posto resta il Lussemburgo con un pil pro-capite pari a 280 (era stato di 254 nel 2004). Ricchezza in calo anche in Germania dove l’indice del pil pro-capite passa da 117 del 2004 a 114 del 2006. In Francia invece è rimasto stabile a 111. Tra i paesi Ue il più basso pil pro-capite è quello della Romania (34 nel 2004 e 39 nel 2006).