1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Ribassi superiori al 2% per Piazza Affari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Brusca inversione di tendenza per Piazza Affari, affossata quest’oggi dai bancari. Un tono negativo da imputare soprattutto ai conti trimestrali dei colossi bancari americani diffusi oggi e alla conseguente partenza in rosso di Wall Street. A Milano, il Ftse Mib ha ceduto il 2,44% a 23.126,02 punti, mentre il Ftse Italia all-share ha registrato un ribasso del 2,31% a 23.582,35 punti.

Commenti dei Lettori
News Correlate
TRIMESTRALI USA

Ibm in rosso a Wall Street nonostante trimestrale

Seduta negativa a Wall Street per Ibm, con il titolo che cede quasi il 4% nonostante i risultati trimestrali migliori delle attese e i ricavi in crescita per la prima …

MERCATI

Borse europee ai massimi da 2 anni

I titoli legati alle risorse di base, che capitalizzano il calo dell’indice del dollaro ai minimi da tre anni, e quelli del comparto automotive permettono ai listini europei di spingersi …