1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Rialzo tassi Bce: MutuiOnline, cosa cambia per chi ha un mutuo -2-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Se, invece, si parla di mutui trentennali e ventennali le considerazioni da fare sono diverse, soprattutto se si considerano i possibili rialzi attesi nell’arco dei prossimi 2/3 anni. Insomma, bisogna non farsi cogliere alla sprovvista di fronte a eventuali ritocchi al rialzo dei tassi d’interesse. Per Anedda chi ha acceso un mutuo a tasso variabile da poco deve valutare ora se la rata potrebbe diventare eccessiva e se di conseguenza vale la pena valutare altri prodotti (ci sono ancora tassi fissi intorno al 4,50%) per mettersi al sicuro da forti variazioni nel lungo termine.