Retail: Sainsbury e Tesco sotto pressione a Londra

Inviato da Valeria Panigada il Mer, 01/10/2014 - 10:33
Quotazione: TESCO
Quotazione: SAINSBURY (J)
Settore retail sotto pressione sulla Borsa di Londra, con Sainsbury e Tesco che guidano i ribassi. Saisbury cede in questo momento oltre 3 punti percentuali, dopo aver riportato un calo delle vendite trimestrali in calo del 2,8% (a livello comparabile, ossia considerando i negozi aperti almeno da un anno). Si tratta del terzo calo trimestrale consecutivo. "La performance è stato influenzata dal mercato di generi alimentari, in particolare la deflazione dei prezzi alimentari in molte aree - ha spiegato Mike Coupe, amministratore delegato di Sainsbury - Queste condizioni dovrebbero persistere nel prossimo futuro e dunque ci aspettiamo che le vendite comparabili nella seconda metà dell'anno rimangano simili a quelle del primo semestre". L'azione del rivale Tesco, intanto, cede circa il 3% dopo che l'autorità inglese Financial Conduct Authority ha avviato un'indagine all'interno della catena di supermercati per vederci chiaro su un errore di contabilità. A settembre, infatti, Tesco aveva avvertito il mercato che la stima di utile formulata a fine agosto era sbagliata, perchè troppo esagerata, e che sarebbe stata rivista al ribasso per 250 milioni di sterline.
COMMENTA LA NOTIZIA
Harold scrive...
Gekko & Co. scrive...