1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Reserve Bank of Australia lascia tassi invariati, comunicato scatena rally dollaro australiano

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La banca centrale australiana, Reserve Bank of Australia, ha annunciato di aver mantenuto fermi i tassi di interesse all’1,50%, come da attese.

“Prendendo in considerazione le informazioni disponibili, il Consiglio ha ritenuto che il mantenere inalterata la politica monetaria, in questo meeting, fosse coerente con la crescita sostenibile dell’economia e con il raggiungimento, nel corso del tempo, del target sull’inflazione”.

Dal comunicato è scomparsa la frase in cui la Reserve Bank of Australia prevedeva che l’inflazione sarebbe rimasta bassa. Si tratta di un cambiamento notevole che, secondo gli analisti, dovrebbe sostenere il dollaro australiano.

L’effetto è stato già innescato, con la valuta australiana che sta balzando nei confronti del dollaro Usa di quasi +0,70%, a 0,7650.