1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Rescia: “Borse europee con energia sufficiente per il rally di Natale”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo un ottobre all’insegna di un’aspra correzione, i mercati si stanno preparando per il rally di Natale che, in alcuni casi, sembra essere già iniziato. Nel consueto appuntamento di fine anno crede anche Guido Rescia, responsabile delle gestioni per Axa sim: “Le variabili macroeconomiche, come spesso accade in momenti di forte storno e come è accaduto anche negli anni passati, sono state interpretate a ottobre in maniera negativa, accompagnate da un altrettanto profondo ritracciamento degli indici che è andato oltre a quanto ci si aspettava inizialmente ed è stato capace di portare i listini su supporti importanti sotto ai quali si sarebbe corso il rischio di rompere le trendline positiva di lungo periodo che risale dai minimi del marzo 2003. Ciò non è però avvenuto e ora il sentiment è virato al bello con gli indicatori di volatilità implicita che confermano il ritorno verso un quadro favorevole. L’S&P500 è già andato, settimana scorsa, a ritoccare i massimi del 2005 e ora ha ancora spazio per avanzare fino al prossimo obiettivo a 1.300/15 mentre un po’ più attardate rimangono le Borse europee che dimostrano, in ogni caso, un’energia sufficiente ad andare a rivedere e migliorare i massimi dell’anno. In particolare, l’Eurostoxx50, una volra superata area 3.470, (massimi 2005), si pone come primo obiettivo area 3.500 da dove è possibile ancora qualche punto di rialzo”.