1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Renzi negli Usa: oggi da Twitter e Yahoo!, domani all’Onu. Venerdì da Fiat Chrysler Automobiles

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

E’ partito ieri il tour statunitense del presidente del Consiglio, Matteo Renzi. Il premier è arrivato ieri a San Francisco, prima tappa della sua visita, dove ha incontrato in una cena imprenditori, top scientist e opinion leader della Silicon Valley e della Bay Area offerta dal presidente dell’Università di Stanford, John Hennessy, e in cui erano presenti anche i due ex segretari di Stato George Shultz e Condoleezza Rice. Renzi nell’occasione ha voluto sottolineare l’impegno del governo per un’Italia più aperta al mondo e all’innovazione tecnologica. Il suo viaggio proseguirà poi a New York e Detroit per fare poi ritorno in Italia venerdì 26 settembre.

Il programma di Renzi oggi prevede un incontro con oltre 150 start-up e imprenditori italiani del settore high-tech. Ma anche la visita ai due big Usa, Twitter e Yahoo!, con relativo incontro con i due amministratori delegati, Dick Costolo e Marissa Mayer. Prevista anche la visita alla Scuola Internazionale Italiana di San Francisco dove il premier incontrerà alunni e insegnanti.

Domani Renzi volerà a New York dove parteciperà al vertice Onu dei capi di Stato e di governo sul clima, cui seguirà l’incontro con l’ex Presidente Bill Clinton e con l’ex segretario di Stato, Hillary Clinton. Mercoledì 24 settembre sempre nella Grande Mela, il primo ministro interverrà all’incontro organizzato dal Council of Foreign Relations, in partnership con il Consiglio Italia-Usa mentre il giorno dopo, giovedì 25 settembre, a New York è fissato l’intervento di Renzi all’assemblea generale dell’Onu.

L’ultimo giorno della trasferta americana di Renzi sarà a Detroit. Il premier venerdì 26 settembre visiterà la sede di Auburn Hill di Fiat Chrysler Automobiles.