Renzi: legge elettorale subito. Tempo delle rendite è finito per tutti

Inviato da Flavia Scarano il Mar, 16/09/2014 - 11:09
Serve una nuova legge elettorale subito ma non per andare elezioni, ma perché una "ennesima melina istituzionale sarebbe un affronto". Così il premier, Matteo Renzi, durante l'informativa alla Camera sul programma Millegiorni di Governo. L'obiettivo di Renzi "è quello di tornare a crescere partendo dagli occupati" perché quell'incremento di 83 mila registrato in un anno a giugno "è insufficiente: abbiamo bisogno reimpostare e rovesciare scommessa politica e economica di questo paese", ha spiegato. E avverte che il tempo della rendita è finito per tutti. Con la riforma del Senato "i senatori hanno dimostrato che il tempo delle rendite è finito che i sacrifici li chiediamo prima per noi". "Se la politica fa la sua parte allora è in condizione di chiedere a un magistrato di fare le ferie come un cittadino qualsiasi", ha aggiunto Renzi.
COMMENTA LA NOTIZIA