1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Renzi a Downing Street: non voglio più Europa, ma un’Europa migliore. E’ ora di rimettersi a correre

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Non voglio più Europa, ma un’Europa migliore”. Così il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, nella conferenza stampa al termine dell’incontro bilaterale con il primo ministro britannico, David Cameron, a Downing Street. Renzi ha poi voluto precisare che “non c’è una grande Europa senza la presenza del Regno Unito”. Il premier italiano ha poi commentato i deludenti dati sul lavoro in Italia: “Abbiamo ancora molto da fare”, i dati sulla disoccupazione lo dimostrano: nel “2011 l’Uk era all’11% e l’Italia all’8,4%”, ora “è al 7%” e noi al 12,3%”. “In questi anni abbiamo perso troppa strada. E’ il momento di rimettersi a correre” e mettere a punto un “percorso condiviso con Ue e partner, basato su crescita e non sulla burocrazia”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
BOND

Ferrovie dello Stato, collocato bond da 800 milioni a 8 anni

Ferrovie dello Stato ha lanciato questa mattina un’obbligazione senior da 800 milioni di euro e scadenza a 8 anni. La società emittente ha ricevuto ordini superiori a 1,9 miliardi di euro e alla chiusura del book ordini vedeva una domanda di 150 mili…

ACQUISIZIONE

TPS Group acquisisce il 70% di Stemar Consulting

TPS, holding operativa del Gruppo TPS, ha sottoscritto un accordo per l’acquisizione del 70% di Stemar Consulting, attiva nel settore del Cost Engineering (reverse engineering e analisi degli aspetti progettuali e realizzativi al fine di ridurre il c…

EMISSIONE BOND

FS Italiane: nuovo mandato per emissione obbligazionaria a 8 anni

Ferrovie dello Stato Italiane ha conferito mandato per l’emissione di notes in Euro, RegS senior unsecured con ammontare benchmark, bearer form con scadenza a 8 anni.

L’operazione, che sarà lanciata a breve, è soggetta a condizioni di mercato. Ba…