Renzi a Downing Street: non voglio più Europa, ma un'Europa migliore. E' ora di rimettersi a correre

Inviato da Flavia Scarano il Mar, 01/04/2014 - 15:42
Non voglio più Europa, ma un'Europa migliore". Così il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, nella conferenza stampa al termine dell'incontro bilaterale con il primo ministro britannico, David Cameron, a Downing Street. Renzi ha poi voluto precisare che "non c'è una grande Europa senza la presenza del Regno Unito". Il premier italiano ha poi commentato i deludenti dati sul lavoro in Italia: "Abbiamo ancora molto da fare", i dati sulla disoccupazione lo dimostrano: nel "2011 l'Uk era all'11% e l'Italia all'8,4%", ora "è al 7%" e noi al 12,3%". "In questi anni abbiamo perso troppa strada. E' il momento di rimettersi a correre" e mettere a punto un "percorso condiviso con Ue e partner, basato su crescita e non sulla burocrazia".
COMMENTA LA NOTIZIA