Rendgold Resources rivede le stime di produzione dopo forti piogge in Mali e Guinea

Inviato da Floriana Liuni il Lun, 29/08/2011 - 15:25
La produzione delle miniere del Mali della compagnia mineraria africana Rendgold Resources è stata negativamente colpita a causa di piogge particolarmente violente cadute negli scorsi 12 giorni. Anche gli stabilimenti della Guinea sono stati danneggiati da una quantità di piogge inaspettata, che ha colto di sorpresa gli stabilimenti. Il drenaggio dei siti in quest'ultima zona e la loro rimessa in funzione richiederà circa due settimane, in assenza di ulteriori piogge. A causa di questa emergenza, la produzione di metallo del terzo trimestre risulterà inferiore alle aspettative, 80 mila once al posto delle preventivate 100 mila. Anche la guidance annuale è stata rivista a 740-760 mila once d'oro prodotto a fronte delle precedenti 750-790 mila previste.
COMMENTA LA NOTIZIA