1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Renault: per Morgan Stanley la chiave dell’accordo con GM è Ghosn

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Morgan Stanley resta cauta sul possibile accordo di Renault con General Motors. La banca d’affari americana, in attesa di ulteriori sviluppi, conferma la raccomandazione equal-weight sulla casa automobilistica francese e non si pronuncia sul target price. L’eventuale intesa tra le due case automobilistiche non convince appieno il broker. Gli analisti infatti, in una nota uscita oggi e raccolta da Finanza.com, sottolineano che questa porterebbe in casa degli azionisti di Renault sia opportunità sia rischi. Tutto gira intorno a Carlos Ghosn: la variabile critica, sulla quale focalizzare la propria attenzione, sarà dunque il management. Da una parte l’inventiva e l’abilità di Goshn nel districarsi in situazioni di turn-around impatterebbe positivamente su GM, dall’altra il tempo che potrebbe dedicare alla casa automobilistica francese diminuirebbe in maniera significativa proprio in un momento di elevata pressione competitiva nel mercato europeo. Meglio quindi rimanere cauti in attesa di maggiori dettagli.