Renault, il mercato la spinge nel rosso dopo le parole di Ghosn

Inviato da Redazione il Gio, 09/02/2006 - 10:46
Gli investitori sembrano preferire un alleggerimento dei portafogli vendendo i titoli della casa automobilistica Renault, dopo la pubblicazione dei dati di bilancio relativi al 2005 e il piano triennale di ristrutturazione lanciato dal suo presidente Carlos Ghosn. Il titolo Renault perde il 2,18% a 74 euro, sulla borsa di Parigi dove è il titolo più scambiato. Dalle sale operative dicono che il titolo potrebbe essere vittima di una discesa a medio termine (anche per alcuni downgrade da parte degli analisti), ma che il piano presentato da Renault appare solido, poco invasivo, e valido per raggiungere gli obiettivi di leadership nel settore a livello europeo.
COMMENTA LA NOTIZIA